Rumore di passi nei giardini imperiali.

E' l'ultimo libro pubblicato da Alberto Liguoro
Genere: Fantascienza

"..in un tempo indefinito e in luoghi indefiniti, in una nuova dimensione al di fuori del tempo e dello spazio, alcuni uomini e donne vivono una nuova Odissea."


mercoledì 2 giugno 2010

ALTRE DOMANDE

Io direi:
Lasciamo perdere Festa della Repubblica, 150enario dell'Unità d'Italia, festini e celebrazioni varie e parliamo di cose serie.

La domanda sorge spontanea, come si suol dire:
LA STRADA DELLA LIBERTA’ DI STAMPA E’ ANCORA MOLTO LUNGA DA PERCORRERE?
Direi... abbastanza ovvia la risposta, ma... lasciamo perdere anche questo...

Ho posto una “domanda molto semplice” nel post che segue
ma qualche altra domanda voglio porre qui:

Perché se i mass-media dicono una asserita cazzata su Berlusconi, gli amici e parenti del predetto, o comunque un VIP, costoro possono telefonare in diretta ad una trasmissione televisiva e rettificare, sbattendo poi il telefono in faccia al conduttore; mentre invece se dicono una asserita cazzata su di me o il mio vicino di casa, questo non si può fare?

Perché se i mass-media riferiscono su un coinvolgimento penale asseritamente infondato dei predetti potenti e VIP costoro possono andare in TV a dare la loro “corretta” versione, mentre se ciò accade a me o al mio vicino di casa ce lo dobbiamo tenere e basta?

Perché il malcontento e il fermento per i tagli alla scuola e le mancate promesse è fortissimo e i giornali, invece, ne parlano poco o niente?

Qui si attendono concrete risposte, per quanto possibile; almeno provarci.
Sono gradite anche eventuali altre domande (con o senza risposta).

Arrivederci e grazie.

Nessun commento:

Posta un commento