Rumore di passi nei giardini imperiali.

E' l'ultimo libro pubblicato da Alberto Liguoro
Genere: Fantascienza

"..in un tempo indefinito e in luoghi indefiniti, in una nuova dimensione al di fuori del tempo e dello spazio, alcuni uomini e donne vivono una nuova Odissea."


mercoledì 3 novembre 2010

MA PER FAVORE... PER FAVOREEEE...!

AO’ MA SITE FORTI PERO’ EH!
Ma mettiamoci nei suoi panni, scusate tanto, vorrei vedere…
‘Stu povero Gran Capo ha da pensa’ ‘e puttane, o’ bunga bunga, alle accuse (infondate) di pedofilia, alle altre accuse di... lasciamo perdere... dove almeno un fumus ci sarebbe, a’ ministra d’e pari opportunità e a quella dell’ambiente, quell’altra lla’ ‘a sbarbina coordinatrice non so de che, quell'altra ancora, la Daniela, quelle costano, il Milan, Bossi pure costa ( non voglio fare i conti nelle tasche del premier, non mi permetterei mai, oltretutto è troppo complicato, caterve di costosissimi commercialisti ci pensano, ma quanto gli costerà Fini ‘mo? Più o meno di Ibrahimovic? E qualcuno dell’opposizione… più o meno? E quelli "neutrali", i c.d. aghi della bilancia? Oddio 'sti qua sulla carta dovrebbero costare un po' meno), la 28enne di Lele va be’ è costata (quella è passata) ma Lele ancora costa e di brutto, insieme a Emilio, l’igienista lla’, (quella costa meno,'a prebenda de consigliera regionale, gli'a diamo noi, per il resto, semmai qualche pagnotta o tortina le tocca - a cachet? - come pure 'a gola profonda ultima arrivata; Apicella costa poco o niente, pure Brancher, nun po' custa' tanto. In fondo 'u tentativo 'i ci o' appioppa' come ministro l'ha fatto, che altro può volere? Comunque so’ spese), alla zia du teatro Manzoni, ‘a zia monaca (quella non gli pesa proprio, anzi gli cura l’anima, così come Marcello gli cura il budget, però so’ preoccupazioni), e 'a legge "bavaglio" che nun passa, e 'a "salvapremier" che manco passa, e allo IOR chi ci pensa? E ai preti che non vogliono paga' l'ICI (isso po' accussì vuleva ave' l'appoggio d'o Vaticano?), all'Europa (a parte i giovanottoni figli de... i fiori della Consulta) che gli boccia tutto [in realtà boccia a Tremonti più che altro, ma lui non può contestare Tremonti (o Tvemonti, se pvefevite)perché è l'unico che ne capisce qualcosa di economia pubblica; lui non ne capisce, c'adda fa', capisce solo l'economia domestica], a feste e festini più o meno fumati e innevati a Villa Certosa, Arcore, Palazzo Grazioli (a volte DUE insieme, ma comm’ fa? Va be’ gli forniamo noi l’elicottero di Stato – niente di scandaloso per carità, pecché Taormina non andava a trova' i clienti d'u studio legale, accompagnato d'a scorta e dall’auto blindata du Ministero? Quello è che ‘o pesce fete d’a capa, come si dice dalle parti mie, lasciamo perdere – ma pure la stanchezza, però! A quell’età!), ai servizi segreti che mugugnano, a' scorta che se lamenta (quella 'a paghiamo noi - forse è pe' questo che se lamenta), a bombe e bombette, bufale o non bufale, e ‘o conflitto d'interessi ('sta gran rottura de cojoni) ‘ndo ‘o mettamo? E 'o lifting? E ‘o trapianto d’i capelli? (Meno male che, al momento almeno, non ha bisogno di altri trapianti, senno’ pe’ i nottambuli di città e campagne fossero c… acidi!) e ‘a Mediaset, Endemol, Mondadori ecc. ecc. ci ha da pensa’? E alle 20 ville sparse qua e là, e quello che tiene alle Bahamas, e i conti off shore ce li siamo dimenticati? E la ex moglie che pretende, ‘o fratello, i figli, quelli pure pretendono (unica gioia i nipotini, ma co’ tutto ‘sto casino li vede poco, credo), ‘a barca “Silvio” di Piersilvio (scusate il bisticcio) “nella quale ci stiamo tutti” (l’ha detto lui), saltando annessi e connessi (pecché ‘o viagra nun costa? E si nun fa effetto glie costa ancora ‘e cchiù; e qualche problemino di salute pure ce l'avrà. A lui costano di più, per quanto i suoi medici, po' so' tutti onorevoli, o quasi tutti, no? Qualcuno consigliere, ma siamo lì), e 'o dissanguamento d'i sondaggi pe' se para' 'o culo e vede' fino addo' se po' spinge', qualcuno ci adda pensa' o no? Lassamm' perdere va'; e l'ing. Carlo che gli succhia vagonate di soldi, e 'e carte che hann'a spari' in Cassazione, e l’aggiornamento d’e barzellette (là scarseggia un po’), e Porta a Porta nun costa? E il Giornale? E Libero? (Tutta roba che costa, anzi stracosta!) E 'a P2 e 'a P3 e basta mo'! Ah... dimenticavo... e gli avvocati... quello che costano gli avvocati! Va be' che li ha fatti eleggere tutti, anzi con la PORCELLUM, se li è eletti lui stesso, però... così come c'è stato quell'altro avvocato llà, anzi il duo... quello che è costato a lui e ad altri il duo Dotti/Ariosto! Va be' anche questa è passata, però un po' di segno l'ha lasciato... ecc. ecc., me sapite dicere quann’ tene ‘o tiempo ‘e pensa’ a catastrofi e terremoti, gli abusi, 'a politica del territorio, 'a pubblica istruzione e'a sanità che vanno a scatafascio, 'a monnezza, i militari italiani male equipaggiati e senza motivazione che muoiono come 'e mosche in giro per il Mondo, in base ad una logica nazionale che solo Ignazio capisce, e ‘e machine che nun se vendono, 'a recessione, 'a disoccupazione, il lavoro in "nero", 'a fortissima evasione fiscale, 'a criminalità organizzata, 'u debito pubblico, ‘e riforme, gli extracomunitari, ‘a politica estera, tutte rotture ‘e balle, diciamo la verità. E tene pure ‘ncuollo i giudici comunisti, ‘a sinistra, ‘o centro, i giornaloni, oltre a Santoro, Grillo, Travaglio e cumpagnia bella, e 'e new entry, vedi Vendola. Ce deve pensa' o no? Mo’ pure ‘a Confindustria e Famiglia Cristiana (e s'azzuppano 'o pane, pe' nun ce fa manca' niente,'e famiglie tout court), e, dulcis in fundo, o in cauda venenum (a tutt’oggi), i gay (ma nun era a' Lega ad avercelo duro?). Ma ca ve site mise 'ncapa! Ate che Sant'! Cca'i Santi addiventano Santi! Ma che adda addiventa' Santo overamente? 'O vulite purta’ o’ manicomio o ‘o campusanto, ‘stu cristiano? Qua si pretende troppo! Nu poco ‘e compiacenza, per favore, e di carità cristiana… orcodd…!

*
A proposito di Daniela.
Ma io nun so’ riuscito ancora a capi’: poi gliela ha data o non gliela ha data? Perché lei ebbe a dire “non votate per Silvio”, non disse “non uscite con Silvio”. Quindi non escludeva di poterci uscire; anche sul “darla o non darla”, tutto sommato fu possibilista, un blando “non gliela do, non gliela do”.
Ma stamm’ semp’ lla’, in concreto, poi gliela diede o non gliela diede? Secondo me gliela ha data (bunga bunga, magari, credo di no). Boh!

Nessun commento:

Posta un commento